mercoledì 15 luglio 2015

Recensione: Lo voglio!

Carissimi lettori finalmente sono ufficialmente in VACANZA!! Ieri ho dato il mio ultimo esame, che è andato alla grande (porto a casa un bel 30!) e quindi finalmente posso dedicarmi a me stessa e al blog.
In questi giorni lavoreremo per il 4 compliblog, vi aspettano tanti giochi e tante belle sorprese. Ma non posso ancora svelarvi nulla!!

Oggi però ne approfitto per pubblicare questa recensione. Ho letto il libro tempo fa, ma non avevo ancora trovato il tempo per scrivere la recensione.
Lo voglio! di Kristan Higgins, è il secondo della serie di Blue Heron. E' uscito giorni fa anche il terzo volume Aspettando te (trovate tutte le info qui).
Ringrazio la Harlequin Mondadori per avermi mandato questo libro e avermi dato la possibilità di leggere questa storia *-*

Trovate al seguente link, la mia recensione del primo libro Se torno, ti sposo!

LO VOGLIO!

Harlequin Mondadori | 384 pp. | €12,90
La perfezione è la caratteristica principale di Honor Holland, impeccabile e organizzata come non mai. Tanto che a ogni compleanno ha un bizzarro appuntamento fisso e imprescindibile. Una sorta di messa a punto, per essere certa di non stare invecchiando troppo. Quando però, viene mollata dall'uomo che ha frequentato, di nascosto, per una vita, il muro di perfezione dietro il quale si è a lungo nascosta crolla, rendendola avventata e impulsiva, tanto da prendere decisioni impensabili per lei. Così, un po' per fare ingelosire quel farabutto, un po' per spirito di solidarietà, accetta di sposare Tom Barlow, che ha bisogno di un matrimonio di convenienza per ottenere la Green Card. Ma trattandosi di Honor, c'è da aspettarsi che questo finto fidanzamento si riveli la cosa più autentica che le sia mai capitata. Così perfetta come solo l'amore può essere.


Dopo tanto tempo torno a leggere un libro di Kristan Higgins e ancora una volta, è stata una rivelazione e una bellissima avventura. Seppur questo libro non è riuscito ad entrarmi nel cuore come il precedente.
Lo voglio! è il seguito di Se torno, ti sposo, ma questa volta vedremo come protagonista un'altra delle sorelle della famiglia Holland.
Honor è una ragazza precisa, razionale, estremamente dedita al suo lavoro e innamorata del suo migliore amico Brogan, peccato che lui non contraccambi il sentimento. Ma che anzi decide di iniziare una storia con la migliore di amica di Honor, che non è affatto una delle persone più simpatiche e leali della Terra.
Così a trentacinque anni e con l'orologio biologico che le continua a fare fretta, la nostra protagonista è alla ricerca disperata di qualcuno che possa darle una famiglia. Perché non creare allora una finta relazione con un uomo?
Tom Barlow sembra la persona adatta alla situazione, in cerca di un matrimonio di convenienza per rimanere nel Paese insieme al suo “figliastro non ufficiale”.
Nonostante la storia sia sempre molto romantica, questa volta mi è sembrata un po' troppo inverosimile. Fino alla fine i due protagonisti sembrano non voler provare nulla l'uno per l'altro, nonostante fosse palese che già qualcosa nei loro cuori si fosse smosso.

Conosceremo ancora altri personaggi stravaganti, oltre a ritrovare quelli già conosciuti nel libro precedente, come i fantastici nonni (ancora una volta punto forte per la parte divertente), sorelle con i corrispettivi “adorabili” maritini e il padre e la signora Johnson, che avranno una bella sorpresa oltre che per la famiglia, anche per tutti i lettori.
Anche in questo libro non può mancare la figura di un animale di compagnia, sempre pronto a consolare la protagonista.
Non so cosa mi spinga a non dare il massimo dei voti, ma probabilmente non sono riuscita ad affezionarmi poi tanto dei due protagonisti principali. Oltre ad aver trovare la storia troppo poco credibile, come già detto. Come invece era accaduto con Faith e Levi in Se torno, ti sposo.
La Higgins ci racconta un'avventura ironica - come lo sono tutte le sue storie - e completamente dedicata ad un pubblico femminile. Molte lettrici potranno rispecchiarsi con la personalità di Honor e quindi sognare insieme a lei, il grande giorno e credere nel vero amore.
Quindi, nonostante piccoli difetti, ve lo consiglio assolutamente. Perché la Higgins è una continua garanzia. Se volete leggere qualcosa di romantico, leggero e molto divertente, con lei andate sul sicuro.  


VOTO:



Voi lo avete letto?
Che ne pensate?

2 commenti:

  1. Non ho mai letto nulla della Higgins, ma mi piacerebbe tanto farlo! Adoro questi libri leggeri e divertenti ^^ e poi di quest'autrice ne sento parlare sempre bene:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace il romance, devi assolutamente provare a leggere qualcosa di suo. Sono sicura che ti piacerà *-*

      Elimina



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...