giovedì 18 gennaio 2018

Anteprima: Amore senza ombre

Continuiamo con le anteprime di Gennaio *-* il 25 Gennaio torna in libreria Jay Crownover con Amore senza ombre, il quarto e ultimo volume della serie contemporany romance Saints of Denver, edito da HarperCollins
Scopriamo insieme cosa ci riserverà in questo nuovo libro...

AMORE SENZA OMBRE
HarperCollins | €16,90
Che Hudson Wheeler è un bravo ragazzo lo sanno tutti, compresa la fidanzata di una vita che l'ha tradito a un passo dal matrimonio. Ma dato che fare sempre la cosa giusta non paga, Wheeler ha deciso che è giunto il momento di cambiare stile e vivere alla giornata, concedendosi notti folli, belle macchine e ragazze disponibili. Una vita spericolata, insomma, sul filo del rasoio. Poi ritrova una vecchia amica, Poppy Cruz, e quegli occhioni tristi nel viso più bello che abbia mai visto lo colpiscono dritto al cuore. Di colpo, l'unica cosa che desidera è prendersi cura di lei, cancellare le sue paure, vederla sorridere di nuovo.
Bella e delicata come un fiore, Poppy considera ogni estraneo un potenziale nemico, ogni uomo un possibile aggressore. È questo che la vita le ha insegnato: chi doveva proteggerla l'ha tradita nel più orribile dei modi e ora lei tiene il mondo a distanza. Stranamente, però, con Wheeler non ci riesce. Perché c'è qualcosa nel sorriso accattivante e nelle ruvide mani da meccanico di quel ragazzo che le fa venire voglia di stargli vicino. Di fidarsi di nuovo di qualcuno. Forse l'unico in grado di riparare il suo cuore e la sua anima danneggiati è proprio lui, con il suo tocco, le sue parole, il suo amore.
Un romanzo commovente e intenso, un'emozionante storia di rinascita.

Voi avete letto i libri precedenti?

Prossime uscite Nord editore

Buongiorno cari lettori, ormai siete abituati alle nostre anteprime, ebbene anche oggi ve ne mostreremo alcune davvero interessanti. Questa mattina vogliamo infatti parlarvi di due anteprime Nord editore che sono sicura faranno gola a molti di voi. 

Il primo libro è l'ormai noto Per sempre mia della mitica Jennifer L. Armentrout, che con questo romanzo autoconclusivo si cimenta in un genere nuovo per l'autrice, il thriller dalle tinte rosa. Quindi comunque non mancherà una nota romance per la quale l'abbiamo sempre amata. 
Il libro arriverà nelle librerie italiane il 25 Gennaio

PER SEMPRE MIA
Nord editore | 364 pp. | €18,00
Ti amo da sempre. Ti ho atteso per anni. Adesso non mi sfuggirai…
Dieci anni prima. Sasha sta per morire. Ha visto che cosa è successo alle altre vittime dello Sposo e ormai sono giorni che lui la tiene prigioniera. Ben presto, il killer ucciderà anche lei. Ma ecco che accade il miracolo… Oggi. Sasha era scappata il più lontano possibile dalla sua città natale, dove tutto le ricordava lo Sposo e le torture che aveva subito. Eppure adesso è stanca di nascondersi: il suo sogno è sempre stato quello di portare avanti il bed & breakfast di famiglia e lei ha intenzione di realizzarlo. Non appena rivede Cole, però, si rende conto che aveva anche un altro motivo per tornare… Cole non si è mai perdonato per quanto accaduto quella notte. Avrebbe dovuto accompagnare Sasha, invece l'ha lasciata andare a casa da sola. E lo Sposo l'ha rapita. Tuttavia, ora che il destino gli sta dando una seconda occasione, Cole è determinato a sfruttarla al massimo. E non si lascia scoraggiare nemmeno quando Sasha inizia a ricevere strane minacce e in quietanti telefonate anonime. Ma questa volta Cole riuscirà a proteggere la donna che ama o lo Sposo finirà ciò che aveva iniziato?


I guerrieri di Wyld. L'orda delle tenebre di Nicholas Eames invece arriverà nelle librerie l'8 Febbraio. Si tratta di un fantasy dallo stile classico ed epico. 

I GUERRIERI DI WYLD
Nord editore | 480 pp. | €20,00
Non è mai troppo tardi per salvare il mondo…
Il pacifco regno di Castia è stato invaso dall’orda di HeartWyld, un devastante esercito di orchi e mostri. Un tempo, Clay Cooper sarebbe stato in prima fla per combatterlo: lui e la sua banda di mercenari erano guerrieri straordinari e le loro imprese sono leggendarie. Ormai però sono passati vent’anni e i giorni di gloria sono fniti. La Castia è lontana e Clay deve pensare a proteggere la sua famiglia. Ma tutto cambia quando alla sua porta bussa Gabe, il loro vecchio comandante: la fglia è scappata di casa per unirsi alla resistenza castiana e Gabe deve salvarla. Anche perché l’unico modo per raggiungere la Castia è superare il Wyld, un luogo selvaggio e pericoloso, infestato da più orrori di quanti si possano immaginare. E Clay è costretto a rendersi conto della minaccia che incombe su di loro: senza rinforzi, la Castia è condannata e sarà solo questione di tempo prima che l’orda continui la sua marcia di morte. Ma nessuno è in grado di affrontare il Wyld. Tranne loro, gli unici ad averlo attraversato ed essere sopravvissuti per raccontarlo. Clay e Gabe non hanno dubbi: devono rimettere insieme la banda. Insieme, potrebbero diventare l’ultima speranza per l’intera stirpe degli uomini…

Che ne pensate di questi due titoli?

mercoledì 17 gennaio 2018

WWW Wednesday #14

Eccomi qui miei cari lettori ^^ oggi torno con una nuova puntata della rubrica del mercoledì: WWW Wednesday. Lo so che siete curiosi di scoprire le mie letture, quindi non vi faccio perdere altro tempo. Buona lettura!



What are you currently reading? 
Cosa stai leggendo?

In questi giorni, tra studio e laboratorio, mi sto dedicando a Fiori sopra l'inferno un thriller molto promettente scritto da Ilaria Tuti (Longanesi). Mi mancano ancora circa un centinaio di pagine, ma la storia mi ha preso tantissimo e amo le descrizioni di questa autrice. Sicuramente alla fine il giudizio sarà molto positivo. 




What did you recently finish reading? 
Cosa hai appena finito di leggere?

Nel weekend ho terminato la lettura di Vite parallele di Antonio Fusco (Giunti editore), un noir molto interessante ma che purtroppo non mi ha presa come i libri precedenti dell'autore. L'ho trovato un po' piatto, insomma mi aspettavo di più. 
Trovate le recensioni dei libri precedenti qui: La pietà dell'acquaIl metodo della fenice.



What do you think you'll read next? 
Quale sarà il prossimo libro che leggerai?

Ultimamente si sono aggiunti tanti libri nella mia libreria quindi non so esattamente cosa leggerò prima, ma adesso sono più propensa a leggere So tutto di te di Clare Mackintosh (DeA Planeta). Sono molto curiosa di scoprire questa storia tanto acclamata. 



Quali sono le vostre letture?
Lasciatemi un commento con i vostri link se volete ^^



martedì 16 gennaio 2018

Recensione: Rebel. La nuova alba

Cari lettori finalmente torno a parlarvi di Rebel, la serie young adult di Alwyn Hamilton che ha conquistato milioni di lettori. Con Rebel. La nuova alba si conclude la serie e purtroppo dovremo lasciare andare Amani e i suoi amici. Ho amato i due libri precedenti (Il deserto in fiamme Il tradimento) e questo ancor di più, se possibile. Un finale straordinario, eccezionale e che mette fine ad una saga come poche. Insomma, se non l'avete iniziata cosa aspettate?
Prima di lasciarvi alla recensione però voglio ringraziare la Giunti per avermi dato la possibilità di scoprire e amare questa serie 💓

REBEL - LA NUOVA ALBA
Giunti | 384 pp. | €16,00
Nonostante l'esecuzione captale del Principe Ahmed, la ribellione che rende inquieto il deserto del Miraji non si è placata e il Sultano indice nuove gare per scegliere un principe ereditario, sperando così di ingraziarsi la popolazione. Tra gli avversari, Amani non ha ancora recuperato completamente i suoi poteri e le rimane un'unica possibilità se vuole liberare i ribelli prigionieri: correre il rischio di evocare un genio per chiederne l'aiuto. E in mezzo alle montagne non troverà un genio qualsiasi, ma proprio l'essere immortale che ha tradito il Primo Eroe. In mezzo a una natura selvaggia e affascinante Amani deve affrontare sfide cruciali. Amore, vita, morte, queste le parole chiave delle scelte che la aspettano...


Con questo terzo libro della serie Rebel si conclude, ahimè, la fortunata e fantastica saga scritta dalla tanto acclamata (con ovvie ragioni) Alwyn Hamilton. Una serie che mi ha appassionata e mi ha fatta emozionare, mi ha tenuta sulle spine e mi ha fatto sperare, dal primo all’ultimo libro. Rebel è una di quelle saghe di cui alla fine non puoi fare a meno, non puoi chiudere l’ultimo libro e dimenticartene, perché hai legato fin troppo con ogni personaggio. Rebel non cade nei soliti cliché degli young adult ed è proprio per questo che l’ho amata senza riserve. È un qualcosa di unico e meraviglioso. Indescrivibile e per me è difficile trasmettervi le mie sensazioni se non l’avete letta. 
La nuova alba non poteva essere da meno dei libri precedenti, infatti le mie aspettative sono state ampiamente superate. Con il suo stile incalzante e adrenalinico ancora una volta Alwyn Hamilton è riuscita nell’intento di tenermi incollata alle pagine. Un finale da brivido e al cardiopalmo sarà il culmine di un susseguirsi di avventure dall'esito mai scontato. Infatti, se ancora non avete letto questo libro, e quelli precedenti, non vi aspettate delle storie sempre a lieto fine; la Hamilton non si risparmia di farci soffrire, ma anche di farci sorridere e commuovere. 
In questa terza avventura ritroviamo molti dei nostri amati personaggi che abbiamo imparato a conoscere nei libri precedenti. Anche questa volta dovranno superare tante prove per arrivare al loro ultimo obiettivo, quello che da sempre li ha spinti ad andare avanti: fare salire sul trono il Principe Ribelle. Ma per fare ciò bisognerà ricreare un esercito e ritrovare i propri amici imprigionati - nel libro precedente - dal Sultano. Amani sarà la vera eroina di questo terzo libro, grazie ai suoi poteri e all’aiuto dei compagni riuscirà a lottare per la libertà. Ma i risultati sono sempre incerti, non sempre le cose vanno come dovrebbero. 
Rebel. La nuova alba mi ha fatto amare ancora di più Amani, l’ho trovata perfetta nel suo ruolo di protagonista, forte, decisa e sempre con la speranza nel cuore. Le ambientazioni magiche del deserto ancora una volta saranno un ottimo scenario per la storia. Questa volta ritorneremo in posti conosciuti precedentemente, ai confini del deserto e conosceremo nuovi luoghi, nuovi villaggi. 
Ma quello che non manca sicuramente, anche in questo capitolo conclusivo, sono i colpi di scena, tanti e che rendono la storia meravigliosa, sempre sorprendente e indimenticabile. Il finale è qualcosa di unico, un crescendo di emozioni e suspense inaspettato e proprio per questo eccezionale. 
Rebel. La nuova alba è il perfetto finale per un’altrettanta perfetta serie fantasy. Il libro conclusivo che chiuderà definitivamente la partita in gioco e che vi incanterà. Alwyn Hamilton non si risparmia un colpo e, per la terza ed ultima volta, ha fatto ancora centro. 



Anteprima: La cercatrice di corallo

Cari lettori, buongiorno!
Continuiamo la nostra carrellata di anteprime di Gennaio con la prossima uscita per Rizzoli. La cercatrice di corallo di Vanessa Roggeri arriverà nelle librerie il 23 Gennaio e segna il ritorno di un’autrice che con le sue storie di passioni, ambientate in una Sardegna magica, ha emozionato migliaia di lettrici. Vanessa Roggieri infatti ha già pubblicato Il cuore selvatico del ginepro e Fiore di fulmine, due libri amati da tantissime lettrici. 


LA CERCATRICE DI CORALLO
Rizzoli | 320 pp. | €18,00
Achille e Regina si incontrano per la prima volta nell’estate del 1919, di fronte alle acque spumeggianti di una Sardegna magica. Regina dona ad Achille un rametto di corallo rosso come il fuoco, il più prezioso, con la promessa che gli porterà fortuna.Anni dopo, quella bambina è diventata una delle più abili cercatrici di corallo; quando si tuffa da Medusa, il peschereccio di suo padre, neanche l’onda più alta e minacciosa la spaventa. Lei è come una creatura dei mari ed è talmente libera da non avere mai conosciuto legami. Finché, un giorno, la sua strada si incrocia di nuovo con quella di Achille: nel viso di un uomo ritrova gli occhi del ragazzino di un tempo.A travolgerli non è solo un sentimento folle, ma anche un passato indelebile. Le loro famiglie, infatti, sono legate a doppio filo da rancori e vendette ed è in corso una guerra senza ritorno.Spesso non basta l’amore per cambiare un destino che sembra già scritto. Ma l’unico modo di scoprirlo è provarci, fino all’ultimo…Vanessa Roggeri ci racconta una terra densa di tradizioni con una scrittura traboccante della forza e della determinazione di chi in quell’isola ci è nato. Il ritorno di un’autrice che con le sue storie di passioni ha emozionato migliaia di lettrici.


Che ne pensate di questa nuova storia?
Avete letto i libri precedenti dell'autrice?

lunedì 15 gennaio 2018

Uscite Newton Compton dal 15 al 21 Gennaio

Cari lettori buon inizio di settimana, è già Lunedì e quindi è tempo di scoprire insieme le prossime uscite per Newton Compton. Come sempre ho scelto per voi le letture che a mio parere possono essere più interessanti e quindi eccole qui... ci avviciniamo al Giorno della Memoria e si vede. 


L'ESERCITO DEI 14 BAMBINI
Newton Compton | 288 pp. | €12,90
Intrappolati in un supermercato, i fratelli Dean e Alex hanno dovuto imparare a sopravvivere. Insieme ad altri dodici ragazzi hanno costruito un rifugio sicuro, lontano dal caos circostante. Ma questa fragile pace non è destinata a durare. Sapendo che le armi chimiche hanno reso tossica l’aria all’esterno, in grado di trasformare gli esseri umani in creature assetate di sangue, Dean decide di rimanere nel covo insieme con Astrid e alcuni dei ragazzi più piccoli, mentre Alex è determinato a uscire per ritrovare i genitori. Un piccolo gruppo si avventura così nell’oscurità e nella devastazione, approfittando del riparo temporaneo di uno scuolabus. Se riuscissero a raggiungere l’aeroporto di Denver, potrebbero forse ottenere una via per la salvezza. Ma il mondo là fuori è più spaventoso di quanto si sarebbero mai aspettati…


I DIARI DELL'OLOCAUSTO
Newton Compton | 528 pp. | €9,90 
Questa commovente raccolta riunisce alcune incredibili storie scritte durante l’Olocausto da ragazzi tra i dodici e i ventidue anni. I protagonisti erano rifugiati o abitanti dei ghetti, o ancora giovani costretti a nascondersi dalla violenza delle leggi razziali. Sono pagine di diario, appunti, scritti in presa diretta, spontanei e toccanti, il cui valore di testimonianza ha pochi eguali nella storia. Quasi tutti i loro autori, infatti, morirono prima della Liberazione. Questo libro, vincitore del National Jewish Book Award, testimonia in modo vivido le impressioni e la sofferenza di chi visse sulla propria pelle lo sterminio nazista, compone il reportage inconsapevole di bambini e ragazzi alle prese con le difficoltà giornaliere dettate dalle persecuzioni. I loro pensieri, le loro idee e i loro sentimenti avvicinano il lettore a un livello più profondo di comprensione degli orrori dell’Olocausto. 


IL MIO DIARIO SEGRETO DELL'OLOCAUSTO
Newton Compton | 320 pp. | €9,90
Per quasi cinquant’anni un terribile segreto è rimasto nascosto dentro un baule nella soffitta di una casa del Tennessee: foto, documenti, pagine di diario.
È il racconto – drammatico e insieme commovente – dell’Olocausto visto attraverso gli occhi di una ragazzina che ha sperimentato sulla propria pelle la prigionia, la morte dei propri cari, e l’agognata liberazione. Una ragazzina che però ha chiuso dentro al suo cuore questa tragica esperienza, senza farne parola con nessuno per molto tempo. Perfino l’uomo che ha sposato ha ignorato per decenni la verità. Fino al giorno in cui, ormai anziana, la Bannister ha finalmente deciso che il mondo doveva conoscere la sua storia. Una testimonianza unica, una voce vera e diretta dell’orrore nazista nelle sue semplici parole di bambina. Una storia di dolore, perdono, amore, perdita e speranza. Da non dimenticare, per non dimenticare. 

LIBRI, AMORI E SEGRETI. GENNAIO
Newton Compton |  96 pp. | €0,99
Le sei donne del villaggio in riva al mare di Little Sanderton aspettano con ansia il loro appuntamento con il gruppo di lettura per parlare del loro amore per i libri.
Anne-Marie è sempre stata fiera delle sue abilità di Cupido, anche se ad essere sinceri ha avuto solo un successo vero e proprio come creatrice di coppie. Quest’anno è determinata a fare di meglio: ogni single di Little Sanderton dovrà essere aiutato a trovare l’anima gemella. Ma nonostante la sua insistenza per dare consigli agli altri, la vita di Anne-Marie non potrebbe essere più lontana da una fiaba. Schiacciata dalle preoccupazioni per il suo burbero padre e le difficoltà della sua attività economica, non ha proprio tempo per l’amore. Le sue amiche del gruppo di lettura sapranno sicuramente aiutarla: dopotutto, l’amore può essere trovato nei posti più impensabili…


Che ne pensate di questi 4 libri?

domenica 14 gennaio 2018

Nuovi arrivi libreschi

Buongiorno carissimi lettori, se ci seguite sui vari social saprete sicuro che questo primo mese del 2018 per me è stato ricco di nuovi acquisti 😍😍😍 infatti tra fine 2017 e fine Gennaio ho dovuto usare un po' di buoni che stavano per scadere, quindi ho accumulato un piccolo tesoro che mi godrò tutto nelle prossime settimane 💓
Purtroppo mancano ancora alcuni libri che sono in mano ai corrieri (quando arrivate??? T.T), quindi intanto vi mostro i primi 4 che sono già nella mia libreria, più due eBook.


CARTACEI


Ma quanto sono belli? Sì lo so, tanto!
L'ultimo arrivo è Wonder di R.J. Palacio (Giunti editore), acquistato su IBS insieme ad un altro libro che però non essendo reperibile subito mi è stato spedito solo ieri, quindi devo aspettare (ve lo mostrerò prossimamente). Volevo vedere l'omonimo film tratto da questo libro, ma alla fine ho deciso di dare la precedenza al libro e poi in caso passare al film. Voi lo avete letto/visto?
Poi vedete Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti di Antonio Dikele Di Stefano (Mondadori), libro che ho sempre voluto leggere. Mi incuriosisce la coppia mista protagonista della storia, che come sapete si avvicina quanto mai alla mia storia 💓
Accanto vedete Noi siamo tutto di Nicola Yoon (Sperling & Kupfer), finalmente dopo mesi sono riuscita ad acquistarlo e non vedo l'ora di leggerlo ed emozionarmi, inoltre penso che prenderò al più presto anche il nuovo libro dell'autrice, di cui vi ho parlato: qui.
Infine, ho acquistato sempre su IBS Fiori sopra l'inferno di Ilaria Tuti (Longanesi), libro recentissimo ma che già sta facendo parlare di sé. Ho già iniziato ieri il libro e sono davvero TANTO curiosa di sapere come si svilupperà l'intera storia. Le aspettative sono alte!


EBOOK


Si sono aggiunti, infine, alla mia libreria digitale questi due titoli che avevo già in wishlist!
Ho preso La bambina che guardava i treni partire di Ruperto Long (Newton Compton editori) sfruttando le offerte del week end della CE, inoltre questa sarà la mia lettura per la sfida del mese della Challenge del blog Libri di cristallo. 
Invece La spia inglese di Daniel Silvia (Harper Collins), di cui è uscito da poco il seguito (ve ne parlerò presto), è stato un omaggio Anobii/Mondadori che hanno creato un'idea molto carina per far risparmiare noi lettori. Basta votare il libro che si vorrebbe leggere tra tre titoli e poi il libro che riceverà più voti sarà dato gratis o in offerta a coloro che avranno votato. QUI MAGGIORI INFORMAZIONI. 


Insomma queste sono le mie nuove entrate. Aspetto di sapere quale di questi avete già letto e cosa ne pensate. E fatemi sapere anche cosa avete acquistato/ricevuto voi!

venerdì 12 gennaio 2018

Anteprima: So tutto di te, un nuovo avvincente thriller

Buongiorno carissimi lettori, ormai abbiamo capito che questo primo mese in libreria davvero troveremo libri bellissimi, uno più interessante dell'altro. Per cui voglio continuare a mostrarvi le prossime uscite, giusto per alleggerire un po' i vostri portafogli 😜
Oggi vi parlo di un nuovo travolgente thriller edito da DeAgostini e che arriverà nelle librerie italiane il 23 Gennaio. Si tratta di So tutto di te, l'imperdibile storia, già di grande successo in Inghilterra, scritta dall'ex poliziotta inglese Clare Mackintosh.

Paula Hawkins ha definito questo libro  "un romanzo coinvolgente, carico di tensione e di compassione". Come non crederle?

SO TUTTO DI TE
DeA Planeta | 377 pp. | €17,00
È il solito viso stanco quello che Zoe Walker, madre quarantenne e divorziata di due figli, intravede riflesso nel finestrino del treno che la sta riportando a casa. È un venerdì come tanti, e dopo un’intera settimana trascorsa ad assecondare un capo impossibile, tutto ciò che desidera è accoccolarsi sul divano tra le braccia del nuovo compagno, Simon. Ma mentre sfoglia impaziente e distratta una copia della London Gazette, la sua mano si blocca di colpo. Perché il volto di donna che pare fissarla da quelle pagine gualcite, un po’ fuori fuoco ma inconfondibile in mezzo alle immagini equivoche delle hotline a pagamento, altri non è che il suo. E se i famigliari insistono che debba trattarsi di un errore o di uno scherzo, Zoe non può fare a meno di restarne turbata, anche quando l’indirizzo web che accompagna la foto si rivela inesistente. La sua inquietudine si trasforma in incubo quando, sullo stesso giornale e corredata dal solito indirizzo Internet, appare la foto di un’altra donna, che in capo a pochi giorni viene ritrovata uccisa alla periferia di Londra. Nessuno, nelle forze dell’ordine o in famiglia, sembra disposto a credere che tra l’omicidio e gli annunci del misterioso sito findtheone.com possa esistere un legame. Ma mentre il conto delle vittime sale inesorabile, il sospetto che quella di Zoe non sia semplice paranoia si fa strada nella mente dell’agente Kelly Swift, abile e impulsiva detective in cerca di riscatto. Personaggi appassionanti, verosimiglianza, e una tecnica infallibile nell’architettare i più astuti colpi di scena: sono queste le qualità che hanno decretato il successo di Clare Mackintosh. Parola di Paula Hawkins, Fiona Barton, Jojo Moyes, Lee Child. E di molti altri ancora.


Che ne pensate?
Ne vale la pena acquistarlo!

mercoledì 10 gennaio 2018

WWW Wednesday #13

Cari lettori bentornati 💓oggi torna l'appuntamente settimanale che tutti aspettiamo con più trepidazione e che so piace a molti!! Anche io ogni volta vado a sbirciare le letture degli altri blog, perché mi piace sapere chi consiglia cosa oppure se qualcuno condivide le mie letture ^^
Ma passiamo alle mie letture, eccovi il mio WWW Wednesday!




What are you currently reading? 
Cosa stai leggendo?

Anche questa settimana tanti libri Giunti, ma d'altronde la nostra collaborazione ormai è consolidata e azzeccano sempre i miei gusti. I love Giunti! 
Ho iniziato questa settimana Le vite parallele di Antonio Fusco, un noir che segue la precedente serie delle indagini del commissario Casabona. Serie di cui avevo letto gli ultimi due libri (di tre) e che avevo apprezzato molto. Anche questa volta Antonio Fusco non mi sta deludendo. 
Se volete leggere le mie recensioni dei libri precedenti le trovate qui: La pietà dell'acquaIl metodo della fenice.




What did you recently finish reading? 
Cosa hai appena finito di leggere?

Settimana scorsa è stata molto fruttuosa, non solo ho letto due libri (cosa strana per me xD), ma soprattutto sono due letture FANTASTICHE! Direi quindi di aver iniziato benissimo questo 2018. 
Crossover di Kwame Alexander è un libro molto particolare, scritto tutto in poesia è una storia delicata e adolescenziale che entra nel cuore dei suoi lettori. Davvero molto bello!
The Hate U Give di Angie Thomas invece è per me un capolavoro. Ho già trovato una delle migliori letture di questo anno e sicuramente è una delle migliori letture di sempre. Un libro manifesto che con una semplicità pazzesca riesce però a farti capire tanto. 




What do you think you'll read next? 
Quale sarà il prossimo libro che leggerai?

Se ci seguite su Instagram (come no? Rimediate: qui), avrete visto nelle stories che mi è arrivato ieri Fiori sopra l'inferno di Ilaria Tuti (Longanesi), un thriller dalle alte aspettative, considerato già uno strepitoso esordio. Quindi appena finirò la lettura in corso mi immergerò tra le pagine di questo. Non posso aspettare!



Che ne pensate delle mie letture?
Voi cosa state leggendo?

martedì 9 gennaio 2018

Prossime uscite per Nord editore

Cari lettori buongiorno! Continuiamo la nostra scoperta delle uscite di questo primo mese del 2018. Insieme stiamo curiosando tra le pubblicazioni di vari editori e quindi oggi parliamo di Nord editore! Scopriamo insieme due titoli attesissimi del loro catalogo, che troveremo in libreria nei prossimi giorni 😍
Il primo libro arriverà nelle librerie l'11 Gennaio, si tratta de Il nostro tempo nel mondo, libro d'esordio di Abby Fabiaschi. Mentre, per poter leggere il secondo dovremo aspettare il 18 Gennaio, si tratta di un thriller dalle mille promesse: I segreti di mia sorella di Nuala Ellwood.


IL NOSTRO TEMPO NEL MONDO
Nord editore | 368 pp. | €16,90
Maddy aveva una vita serena. Era una moglie amorevole e una madre meravigliosa, il pilastro della famiglia. O almeno così credevano Brady, il marito, ed Eve, la figlia, prima che Maddy si gettasse dal tetto della biblioteca. Adesso, nessuno dei due sa cosa pensare. E poi Brady non ha idea di come mandare avanti una casa, né tantomeno come comunicare con la figlia adolescente. Anche per Eve non è facile avvicinarsi al padre e nemmeno convivere col senso di colpa per tutte le volte in cui, per egoismo o superficialità, non ha dimostrato alla madre l'affetto che meritava. Eppure Brady ed Eve non sono soli: Maddy è ancora lì, accanto a loro, e non ha perso un briciolo della sua vitalità e caparbietà. E anche del suo senso pratico: quello non è certo il momento di piangersi addosso e naufragare nei rimpianti. Meglio agire e indirizzare in qualche modo i suoi familiari. E così si sforza d’introdurre nella loro vita Rory, una dolce e sorridente maestra elementare, che Maddy spera possa diventare una buona amica per Eve e una nuova moglie per Brady. In effetti, grazie all'influenza benefica di Rory, a poco a poco Brady ed Eve imparano a farsi forza a vicenda e, insieme, troveranno il coraggio di cercare le risposte alle domande che li tormentano. Scoprendo che, a volte, la verità è molto più sorprendente di quanto non ci si aspetti…


I SEGRETI DI MIA SORELLA
Nord editore | 352 pp. | €18,60
È notte quando Kate arriva in stazione. Sua sorella Sally non è venuta a prenderla e, forse, è meglio così; Kate non avrebbe avuto la forza di affrontare l’ennesimo litigio. Dopo gli ultimi mesi trascorsi in Siria come corrispondente di guerra, ha già accumulato troppi brutti ricordi. E incubi. Ecco perché, mentre è a letto nella vecchia casa di famiglia, Kate pensa che il grido disperato che l’ha appena svegliata sia frutto della sua immaginazione. Eppure lo sente ancora. C’è qualcuno, nel giardino accanto. Un bambino che chiede aiuto. Kate si precipita fuori per soccorrerlo, ma il bambino è sparito. Il giorno successivo, va a bussare alla porta della vicina, la quale sostiene di non avere figli. Kate allora prova a parlarne con Sally, però nemmeno lei le crede, anzi l’accusa di essere sull’orlo della follia, schiacciata dal senso di colpa per un incidente avvenuto in Siria, per un bambino che non è riuscita a salvare. Possibile che Kate stia impazzendo? O è l’ennesima, crudele manipolazione di Sally? Cosa si nasconde dietro le tende perennemente chiuse della casa di fronte? Si tratta solo di un fantasma del passato o Kate è l’unica ad aver intuito la verità?
Grazie al ritmo serrato e alla storia spiazzante, in cui niente è come sembra, Nuala Ellwood indaga gli aspetti più oscuri dei rapporti familiari, tracciando inquietanti parallelismi tra gli orrori del mondo e quelli che si annidano dentro di noi.

Conoscevate già queste due prossime uscite?


lunedì 8 gennaio 2018

Nuove uscite Newton Compton dall'8 al 14 Gennaio

Buongiorno miei cari lettori, oggi si riprende la vita di sempre, tra università, esami e laboratorio. Sono passate troppo in fretta queste vacanze, ma almeno ci sono tante belle letture che ci allietano le giornate. 💓Oggi voglio presentarvi, come ogni settimana, le uscite Newton Compton di questi giorni. Ma prima di parlarvi dei libri, vi mostro le due fantastiche promozioni in corso della CE, come resistere?




UNA MOGLIE FRANCESE
Newton Compton | 544 pp. | €9,90
Cos’è successo tanti anni fa a Parigi? Cos’ha sconvolto la vita della giovane Kat? È passato tanto tempo da allora, ma Kat non ha mai smesso di cercare una risposta… Nella casa di riposo in cui vive, in Louisiana, Amélie O’Connor ha l’abitudine di lasciare la porta della propria stanza aperta, in attesa di amici. Ma la visita che un giorno riceve è assolutamente inaspettata: la donna che si presenta è infatti Kat Thompson, l’ex fidanzata del suo defunto marito, Jack. Kat e Jack progettavano di sposarsi dopo il ritorno di lui dalla Francia, alla fine della seconda guerra mondiale. Ma i loro piani furono stravolti a causa di una giovane donna francese che, a detta di Kat, “strappò” al bell’ufficiale americano un sì proprio a Parigi. Quella donna era Amélie... Sarà un ritorno al passato, quello che le due donne dovranno affrontare, un ritorno alla giovinezza, ai rispettivi amori, ma anche ai giorni bui dell’occupazione nazista. Un dolore cui Amélie non può sottrarsi, perché Kat non è disposta ad andarsene senza conoscere la storia che ha cambiato per sempre la sua vita.


GIALLO ALL'OMBRA DEL VULCANO
Newton Compton | 320 pp. | €9,90
 È una mattina come tante, quella in cui Rachele De Vita saluta suo marito ed esce di casa per andare al lavoro. Cinque giorni più tardi il suo corpo viene ritrovato tra le rocce del tratto di costa compreso fra Aci Trezza e Acireale, straziato da sette colpi di pistola. Come si giustifica tanta ferocia nei confronti di una ragazza dall’esistenza apparentemente molto tranquilla? Le indagini sul caso vengono affidate al pubblico ministero Elena Serra, che inizia da subito a ricostruire nel dettaglio la vita della vittima: quel che ne emerge è un quadro complesso fatto di mezze verità, di piccole e grandi menzogne, che coinvolgono gli affetti recenti e passati della giovane archeologa. Giuliano Neri, a Catania per aiutare un amico in un’opera di restauro, sarà ancora una volta coinvolto in un caso di omicidio in cui l’arte si intreccia spesso con la realtà. Insieme al magistrato, si renderà conto che ci sono passioni distruttive che continuano a bruciare tra i vicoli della città ai piedi dell’Etna. Con la stessa forza del magma sotterraneo del vulcano…


LA CASA DEI SOPRAVVISSUTI
Newton Compton | 336 pp. | €10,00
Alla vigilia del coinvolgimento degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale, in America cominciano a nascere organizzazioni che riuniscono chi desidera aiutare gli ebrei in fuga dall’Europa sconvolta dal nazismo, gli stessi che vengono respinti dalle coste statunitensi come migranti indesiderati. È l’estate del 1941 quando Abe Auer, un immigrato russo, accetta di accogliere nella sua proprietà una rifugiata europea, Ana Beidler. Intorno a loro, la comunità ebraica americana si divide tra chi ha scelto di ignorare le atrocità che vengono commesse oltreoceano e chi invece vorrebbe intervenire, anche combattendo in prima persona contro Hitler. Ma quando una popolare sinagoga di Manhattan viene incendiata, nessuno può più fingere di non vedere che la guerra è sempre più vicina. La casa dei sopravvissuti racconta la paura e il coraggio, la determinazione e l’angoscia di chi si è trovato a lottare per la propria vita, per il proprio diritto a fuggire la disperazione e la guerra.

Quale libro preferite?

venerdì 5 gennaio 2018

Recensione: Umami

Cari lettori, buon pomeriggio! Oggi doppio post, voglio infatti lasciarvi la mia recensione di un libro molto particolare e ahimé ancora poco conosciuto. Umami di Laia Jufresa è un libro molto interessante, che ci svela parte della quotidianità messicana e che è riuscito a conquistarsi un posticino nel mio cuore. Ma non voglio svelarvi altro, trovate tutto nella recensione...
Ringrazio la SUR edizione per questa nuova collaborazione e per avermi fatto dono di questa meraviglia!

UMAMI
SUR edizioni | 250 pp. | €16,50
Nel corso dell’afosa estate di Città del Messico, mentre Ana è intenta ad allestire il suo orticello, scopriamo le storie dei suoi vicini, tra segreti e non detti che solo poco a poco ci permettono di completare il puzzle della narrazione. Chi era davvero mia moglie? Perché mamma se n’è andata? Com’è possibile che una bambina che sapeva nuotare sia affogata? Queste e molte altre sono le domande alle quali i deliziosi personaggi del romanzo tentano di dare risposta tornando, ognuno a modo suo, a interrogare un passato che è ancora più presente che mai.
Con una scrittura delicata e mai banale, Laia Jufresa racconta una storia di innocenza e perdita, ma anche di crescita e ritorno alla vita, che nella stessa pagina riesce a farci ridere, commuovere, e sorridere ancora.


umamiu·mà·mi/sostantivo maschileUno dei sapori fondamentali (come l’amaro, il dolce, il salato, l’acido) per il quale viene preso a prototipo quello del glutammato di sodio. 
 
Umami, parola poco conosciuta, è uno dei sapori che riusciamo a percepire durante i pasti. Difficile da definire e difficile da spiegare, visto che tutt’ora si sta cercando di studiare bene i canali deputati alla sua percezione. Ma l’umami diventa quasi più comprensibile leggendo questo libro.
Umami non è solo il titolo del libro scritto dalla bravissima Laia Jufresa, ma è anche l’abitazione di uno dei protagonisti. Insieme a dolce, salato, amaro e acido, umami è infatti una delle case che compongono un complesso residenziale in cui vivono famiglie diverse, ognuna con una propria storia e un passato più o meno complesso. Laia Jufresa lascia la narrazione nelle mani di vari personaggi, che con il passare degli anni ci descrivono la loro vita, non solo familiare ma anche il rapporto con gli altri abitanti del complesso residenziale. Impareremo a conoscere la piccola Ana, impegnata a creare la sua milpa, e la sua famiglia ancora distrutta dalla perdita di uno dei componenti; il vecchio Alfonso, creatore del complesso residenziale e ormai vedevo. Loro sono solo una parte dei narratori di Umami, ma secondo me i più importanti o almeno sono quelli con cui più sono entrata in sintonia, che sono riusciti ad emozionarmi per la loro semplicità e i loro sorrisi forzati, dietro i quali si cela una profonda tristezza.
Umami infatti è un romanzo fatto di mancanze, in cui ogni personaggio ha perso qualcosa o qualcuno durante la vita e non sempre quel vuoto può essere riempito, ma l’importante è provarci e trovare qualcosa che ti tenga occupato. Umami è stato anche definito un romanzo intimo e condivido assolutamente, perché leggendo si ha la continua percezione di essere i confidenti dei protagonisti. Il lettore conoscerà le emozioni più profonde di ognuno di loro.


Tra le pagine di Umami non troverete solo delle storie, ma assaporerete davvero il gusto di ogni pagina. Leggere questo libro è come cibarsi di emozioni velate e di cui è intriso l’intero libro. 
Con un’ambientazione calorosa e ospitale come il Messico e con uno stile narrativo in continua evoluzione (in base al personaggio che narra) Umami si è aggiudicato un posto nel mio cuore. Penso che questo sia uno di quei libri che ti riscalda il cuore con la sua storia, ma soprattutto per i suoi personaggi.  





Anteprima: Nei miei occhi il tuo cielo

Buongiorno carissimi lettori, oggi voglio parlarvi di questo fantastico e tanto atteso young adult che uscirà il 23 Gennaio per Piemme. Nei miei occhi il tuo cielo di Danielle Younge-Ullman è un libro autoconclusivo dalla cover bellissima (secondo me) e dalla trama originale. Infatti, per la prima volta non leggeremo di amori impossibili e struggenti, ma del legame tra madre e figlia che sarà al centro della storia. Curiosi? Non ci resta che leggere la trame e, purtroppo, aspettare. 


NEI MIEI OCCHI IL TUO CIELO
Piemme | 384 pp. | €17,00
Ingrid ha trascorso l'infanzia viaggiando in Europa al seguito della mamma, una promettente cantante lirica. Ma quando il sipario cala sulla carriera materna, Ingrid si ritrova di colpo incastrata in una modesta, soffocante quotidianità, sempre sull'orlo del collasso economico ed emotivo. Un giorno, Ingrid scopre che la musica, che aveva sempre considerato solo il contrappunto alla vita di sua madre, è vitale anche per lei. Per poter perseguire i propri sogni, Ingrid dovrà dimostrare di essere abbastanza forte da reggere la pressione e per farlo dovrà trascorrere tre settimane in un campo estivo ai limiti della sopravvivenza, fisica e mentale.

Che ne pensate di questo libro?

giovedì 4 gennaio 2018

Recensione: Olga di carta. Jum fatto di buio

Cari lettori, approfittando degli ultimi giorni di vacanza sto cercando di recuperare un po' di recensioni in arretrato. Quindi eccomi qui per parlarvi del secondo libro della serie per ragazzi Olga di carta di Elisabetta Gnone. Il primo volume Olga di carta. Il viaggio straordinario (qui la mia recensione) era riuscito a farmi sognare e tornare bambina, questo sarà stato all'altezza del primo? Non vi resta che leggere la recensione. 

OLGA DI CARTA. JUM FATTO DI BUIO
Salani | 224 pp. | €14,90
Tutti sapevano che Olga amava raccontare bene le sue storie oppure non le raccontava affatto, e quando la giovane Papel attaccava un nuovo racconto la gente si metteva ad ascoltare...
È inverno a Balicò, il villaggio è ammantato di neve e si avvicina il Natale. Gli abitanti affrontano il gelo che attanaglia la valle e Olga li riscalda con le sue storie. Ne ha in serbo una nuova, che nasce dal vuoto lasciato dal bosco che è stato abbattuto. Quel vuoto le fa tornare in mente qualcuno che anche Valdo, il cane fidato, ricorda, perché quando conosci Jum fatto di Buio non lo dimentichi più. È un essere informe, lento e molliccio, senza mani né piedi. La sua voce è l’eco di un pozzo che porta con sé parole crudeli e tutto il suo essere è fatto del buio e del vuoto che abbiamo dentro quando perdiamo qualcuno o qualcosa che ci è caro. Jum porta con sé molte storie, che fanno arricciare il naso e increspare la fronte, e tutte sono un dono che Olga porge a chi ne ha bisogno. Perché le storie consolano, alleviano, salvano e soprattutto, queste, fanno ridere. Dopo Olga di carta - Il viaggio straordinario, ritorna la vita del villaggio di Balicò con una storia che ne contiene tante, come in un gioco di scatole cinesi, come in una farmacia d’altri tempi piena di cassetti da aprire per tirare fuori la medicina giusta per ciascuno di noi.


Olga di carta. Jum fatto di buio è il secondo capitolo della serie per ragazzi Olga di carta scritta dalla straordinaria Elisabetta Gnone, che ormai da anni si riconferma la regina del genere e che incanta grandi e piccini. 
Olga Papel, la piccola protagonista della serie e che da il titolo ai libri, è conosciuta in tutta Balicò per le sue storie che dice di aver vissuto in prima persona e che sembrano sempre essere dirette ad ognuno degli abitanti. Questa volta però Olga ha una storia triste e tetra da raccontare, la storia di Jum, un mostro fatto di buio e che si nutre di lacrime, specialmente quelle dei bambini perché sono le più saporite. Con una storia dal profondo messaggio per i lettori, Olga però porterà la paura nel paese. Sarà difficile per gli abitanti condurre una vita normale, senza guardarsi le spalle, senza rabbrividire al solo pensiero che Jum possa essere accanto a loro. 
Jum incarna le mancanze di ogni essere umano. Ogni qualvolta ci sentiamo persi e senza più un motivo per sorridere ecco che lui viene a nutrirsi delle nostre lacrime.

Olga di carta. Jum fatto di buio è una storia diversa dalla quella narrata nel primo libro. È una storia
forse più adulta, più spaventosa, ma anche più adrenalinica e con un messaggio più diretto e più importante dietro. Se la prima storia era un’avventura in compagnia della bambina di carta, questa ci fa paura e ci fa sperare di non incontrare mai Jum durante il nostro cammino. Cambia anche l’ambientazione in questa storia, infatti nonostante ci ritroviamo ancora a Balicò, siamo in pieno inverno con la neve alta. Ma soprattutto manca il bosco, gli alberi infatti sono stati tagliati per dare spazio ad alberi più giovani. Questo cambia il panorama e la percezione delle distanze.
Ma quello che non è cambiato è lo stile di Elisabetta Gnone, leggero ma d’impatto che fa sognare i lettori e li ammalia. Ancora una volta i disegni di Linda Toigo fanno da cornice alla storia, rendendo il libro un vero tesoro, non solo per i più piccoli. 
Leggere Olga di carta. Jum fatto di buio è stato straordinario, un momento magico vissuto tra me e Olga. Mi sono sentita viva in questa storia e trasportata a Balicò durante la lettura. Riconfermo ancora una volta quanto sia tremendamente brava la Gnone a narrare e ad emozionare i suoi lettori. Impossibile resistere alla dolcezza di Olga!

«Siamo lumini che attendono di splendere...»





Anteprima: Il sole è anche una stella, il nuovo libro di Nicola Yoon

Buongiorno miei cari lettori, oggi iniziamo a parlare delle nuove uscite dell'anno. Infatti, questo 2018 inizia davvero nel migliore dei modi per quanto riguarda le pubblicazioni, con titoli tanto attesi e altri inaspettati ma che accontenteranno davvero tutti i tipi di lettori. 
Oggi voglio parlarvi del nuovo libro di Nicola Yoon, ormai famosa autrice di Noi siamo tutto, uscito lo scorso anno e da cui fu tratto l'omonimo film. 
La nuova storia, uno young adult dal titolo Il sole è anche una stella arriverà nelle librerie italiane per Sperling & Kupfer il 16 Gennaio, per la felicità di alcuni lettori si tratta di un libro autoconclusivo. Ma notizia ancora più bella è che anche questo libro diventerà presto un film, quindi che dire? Il successo è assicurato! Inutile nominare i numerosi premi vinti dall'autrice per questo libro, avete già capito che storia ci aspetta. 

La cover a me piace tantissimo, così come quella del libro precedente che non ho ancora letto ma volevo acquistarlo proprio in questi giorni. 


IL SOLE È ANCHE UNA STELLA
Sperling & Kupfer | 384 pp. | €18,90
Natasha non crede né al caso né al destino. E neppure ai sogni: non si avverano mai. Crede piuttosto nella scienza e nei fatti. Per intenderci, non è il tipo di ragazza che incontra un ragazzo carino in un polveroso negozio di dischi a New York e si innamora di lui. Eppure è quello che accade, a dodici ore dall’essere rimpatriata in Giamaica insieme alla sua famiglia.
Lui si chiama Daniel. È il figlio perfetto, studente modello e sempre all’altezza delle molte aspettative dei genitori. Quando è con Natasha, però, tutto è diverso. Qualcosa in lei gli suggerisce che il destino abbia in serbo un che di speciale - per entrambi. È come se ogni momento della loro vita li avesse preparati solo per vivere questo meraviglioso, singolo istante.

Che ne pensate?
Chi aspetta questo libro?


mercoledì 3 gennaio 2018

WWW Wednesday #12

Cari lettori buongiorno! Anche per questo primo Mercoledì del nuovo anno è ora di WWW Wednesday. Durante queste vacanze ho dovuto portarmi avanti con lo studio e ho avuto poco tempo per leggere, ma comunque ecco qui le ultime novità.




What are you currently reading? 
Cosa stai leggendo?

La mia prima lettura dell'anno sarà Crossover, un omaggio Giunti che si avvicina tantissimo ai miei gusti. Chi mi conosce bene sa che ho ballato per tanti anni hip hop, per cui questo è il libro adatto a me. 
Si tratta di una serie di poesie, quindi si legge davvero velocemente. Conto di finirlo oggi, studio permettendo ^^



What did you recently finish reading? 
Cosa hai appena finito di leggere?

Il 31 Dicembre, con un po' di sforzo, sono riuscita a concludere il capitolo conclusivo della serie Rebel. Un libro fantastico e adrenalinico, forse anche più bello dei precedenti! Assolutamente un gran bel finale *-* I love Alwyn Hamilton!



What do you think you'll read next? 
Quale sarà il prossimo libro che leggerai?

Sono ancora in vacanza quindi leggerò l'altro libro che avevo portato con me, ovvero The Hate U Give. Me ne hanno parlato tutti benissimo e io sono molto curiosa e soprattutto fiduciosa <3



Che ne pensate delle mie letture?
Voi cosa state leggendo?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...